sospensione attività didattiche

  AGGIORNAMENTO 26/03/2020

Vista l’Ordinanza Regionale n. 514 del 21 marzo 2020  (in particolare l’art. 23) e il DL n. 19 del 25/03/2020 ( art.1 lettera p) e art.3)

 SI DISPONE

fino al 15 aprile 2020

- la sospensione dei servizi educativi per l’Infanzia e le attività didattiche in presenza della Scuola Primaria e Secondaria;
- la sospensione degli organi collegiali in presenza

Nella Homepagne, in basso, è stato attivato un banner "CORONAVIRUS"  che rimanda al nuovo sito istituzionale (www.icghedi.edu.it - in fase di completamento)  e contiene ulteriori collegamenti alle pagine di interesse.

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Paola Ercolano

Direttiva del DS in merito all’orario di funzionamento dell’Istituto fino a

cessazione dello stato di emergenza epidemiologica

andrà tutto bene

                             

Dopo la pioggia viene il sereno,
brilla in cielo l’arcobaleno:
è come un ponte imbandierato
e il sole vi passa, festeggiato.
È bello guardare a naso in su
le sue bandiere rosse e blu.
Però lo si vede – questo è il male
– soltanto dopo il temporale.
Non sarebbe più conveniente
il temporale non farlo per niente?
Un arcobaleno senza tempesta,
questa sì che sarebbe una festa.
Sarebbe una festa per tutta la terra
fare la pace prima della guerra.
(Gianni Rodari)

Verisone cantata dal coro delle voci bianche dell'ICGHEDI

CONTINUATE A COLORARE LE NOSTRE VETRATE E ....ANDRA' TUTTO BENE.

 

Tu sei qui

Controlli sulle Imprese

Elenco delle tipologie di controllo a cui sono assoggettate le imprese

  1. Controllo del DURC, il Documento Unico di Regolarità Contributiva
    Criterio e modalità di svolgimento: il controllo avviene sempre e in tempo reale
  2. Controllo del documento sulla tracciabilità dei flussi finanziari
    Criterio e modalità di svolgimento: il controllo avviene sempre d'ufficio.

Elenco degli obblighi e degli adempimenti oggetto delle attività di controllo che le imprese sono tenute a rispettare per ottemperare alle disposizioni normative

  1. Fornire il DURC: trattasi di un certificato unico che attesta la regolarità di un'impresa nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi nonché in tutti gli altri obblighi previsti dalla normativa vigente nei confronti di INPS, INAIL e Casse Edili, verificati sulla base della rispettiva normativa di riferimento. La regolarità contributiva oggetto del Documento Unico di Regolarità Contributiva riguarda tutti i contratti pubblici, siano essi di lavori, di servizi o di forniture. Il DURC è rilasciato da INPS, INAIL, Casse Edili ed altri enti in possesso dei requisiti precisati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Tutte le PA sono tenute ad acquisire d'ufficio il DURC, sia nella fase di gara che in quella successiva.
  2. Fornire il documento sulla tracciabilità dei flussi finanziari. Gli obblighi di tracciabilità si articolano essenzialmente in tre adempimenti principali, ovvero:
    • utilizzo di conti correnti bancari o postali dedicati alle commesse pubbliche, anche in via non esclusiva;
    • effettuazione dei movimenti finanziari relativi alle commesse pubbliche esclusivamente mediante lo strumento del bonifico bancario o postale ovvero attraverso l'utilizzo di altri strumenti di pagamento idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni;
    • indicazione negli strumenti di pagamento relativi ad ogni transazione del CIG e, ove obbligatorio ai sensi dell'art. 11 della Legge 3/2003, del CUP.

I moduli per la dichiarazione sostitutiva ex art. 46, DPR 445/2000 e s.m.i. (DURC e tracciabilità dei flussi finanziari) sono rintracciabili in MODULISTICA

Questo sito aderisce al progetto Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.