Tu sei qui

ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute)

L’ICF è un descrittore ed ha lo scopo di descrivere (e classificare) lo stato di salute delle persone che vivono una disabilità temporanea o permanente in relazione agli ambiti esistenziali che li vede protagonisti, ad esempio quello sociale, quello familiare e quello lavorativo. 

Lo scopo dell’ICF è quello di cogliere difficoltà che nel contesto socio- culturale di riferimento possono causare disabilità. 

L’ICF utilizza un linguaggio standard unificato comprensibile in ogni angolo del pianeta.  E’ strutturato in categorie ordinate in maniera gerarchica secondo il modello Bio-Psico-Sociale quindi il disabile non viene visto solo dal punto di vista medico ma nelle consuetudine delle relazioni sociali di tutti i giorni. 

Nel 2003 è stata divulgata la CHECKLIST ICF, la Scheda per il Clinico per la Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute.  La Checklist ICF è uno strumento pratico per evidenziare e registrare informazioni sul funzionamento e sulle disabilità di una persona.

AllegatoDimensione
PDF icon icf.pdf1.19 MB
PDF icon checklist-icf-ita.pdf103.43 KB
File scheda-di-valutazione.xlsx10.95 KB
File informativa-su-siti-utili-icf.docx10.97 KB
File slide.pptx327.94 KB

Questo sito aderisce al progetto Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.