sospensione attività didattiche

  AGGIORNAMENTO 26/03/2020

Vista l’Ordinanza Regionale n. 514 del 21 marzo 2020  (in particolare l’art. 23) e il DL n. 19 del 25/03/2020 ( art.1 lettera p) e art.3)

 SI DISPONE

fino al 15 aprile 2020

- la sospensione dei servizi educativi per l’Infanzia e le attività didattiche in presenza della Scuola Primaria e Secondaria;
- la sospensione degli organi collegiali in presenza

Nella Homepagne, in basso, è stato attivato un banner "CORONAVIRUS"  che rimanda al nuovo sito istituzionale (www.icghedi.edu.it - in fase di completamento)  e contiene ulteriori collegamenti alle pagine di interesse.

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Paola Ercolano

Direttiva del DS in merito all’orario di funzionamento dell’Istituto fino a

cessazione dello stato di emergenza epidemiologica

andrà tutto bene

                             

Dopo la pioggia viene il sereno,
brilla in cielo l’arcobaleno:
è come un ponte imbandierato
e il sole vi passa, festeggiato.
È bello guardare a naso in su
le sue bandiere rosse e blu.
Però lo si vede – questo è il male
– soltanto dopo il temporale.
Non sarebbe più conveniente
il temporale non farlo per niente?
Un arcobaleno senza tempesta,
questa sì che sarebbe una festa.
Sarebbe una festa per tutta la terra
fare la pace prima della guerra.
(Gianni Rodari)

Verisone cantata dal coro delle voci bianche dell'ICGHEDI

CONTINUATE A COLORARE LE NOSTRE VETRATE E ....ANDRA' TUTTO BENE.

 

Tu sei qui

ICF: Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute

La Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute (ICF) fa parte della Famiglia delle Classificazioni Internazionali dell’OMS insieme all’International Statistical Classification of Diseases and Related Health Problems 10th revision (ICD-10), all’International Classification of Health Interventions (ICHI), e alle Classificazioni derivate.

ICF fornisce sia un linguaggio unificato e standard, sia un modello concettuale di riferimento per la descrizione della salute e degli stati ad essa correlati (ICF, WHO 2001, pag 3).

ICF rappresenta una revisione della Classificazione Internazionale delle Menomazioni, delle Disabilità e degli Handicap (ICIDH) pubblicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1980 a scopo di ricerca.

Il testo dell’ICF è stato approvato dalla 54° World Health Assembly (WHA) il 22 Maggio 2001 e ne è stato raccomandato agli Stati Membri l’uso nella ricerca, negli studi di popolazione e nella reportistica.

È stata accettata come una delle Classificazioni delle Nazioni Unite. In quanto tale, costituisce lo strumento adeguato per la realizzazione di mandati internazionali a difesa dei diritti umani nonché di normative nazionali (ICF, WHO 2001, pag 6).

L’OMS raccomanda l’uso congiunto di ICD-10 per codificare le condizioni di salute e di ICF per descrivere il funzionamento della persona.

ICF è stata tradotta e pubblicata in molti Paesi. Una prima traduzione italiana è del 2002 relativa alla prima edizione OMS del 2001. A partire dal 2009 è stata pubblicata su questo Portale la versione on-line di ICF 2001 a cura del Centro Collaboratore italiano per la Famiglia delle Classificazioni Internazionali. Sarà disponibile a breve una versione on-line di ICF aggiornata.

Come ogni classificazione, anche ICF è stata pensata per essere aggiornabile.

A tal fine, l’OMS ha attivato una procedura di aggiornamento della Classificazione, aperta al contributo di tutti gli utilizzatori, per integrarla, modificarla e migliorarla. Tale procedura si avvale di una piattaforma on-line per l'aggiornamento.

AllegatoDimensione
PDF icon icf.pdf1.19 MB
PDF icon checklist-icf-ita.pdf103.43 KB
File informativa-su-siti-utili-icf.docx10.97 KB

Questo sito aderisce al progetto Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.