SETTIMANA DELLA GENTILEZZA

                                                         SETTIMANA DELLA GENTILEZZA

                                                      

                            DALL' 11 AL 16 Novembre 2019

 

"La gentilezza ci consente di allentare le continue difficoltà della vita, le nostre e quelle degli altri, di essere aperti agli stati d’animo e alla sensibilità degli altri, di interpretare le richieste di aiuto che giungano non tanto dalle parole quanto dagli sguardi e dai volti degli altri: familiari, o sconosciuti…La gentilezza è un ponte anche perché ci fa uscire dai confini del nostro io, della nostra soggettività, e ci fa partecipare della interiorità, della soggettività, degli altri; creando invisibili alleanze, invisibili comunità di destino, che allentano la morsa della solitudine, e della disperazione, aprendo i cuori ad una diversa speranza, e così ad una diversa forma di vita».

Eugenio Borgna, La dignità ferita, Feltrinelli (2015)

L' Istituo Comprensivo aderisce alla SETIMANA DELLA GENTILEZZA  attraverso la realizzazione di attività e la diffusione di momenti di riflessione sul valore della gentilezza come strumento per rendere il mondo un luogo migliore. 

Nell'ottica della collaborazione e  della corresponsabilità educativa di scuola e famiglia, si invitano le famiglie a condividere, con i  propri figli, momenti di confronto sul valore e l'importanza della gentilezza, offerta e ricevuta, motore di relazioni positive basate su scambi, parole e sguardi accoglienti. 

La Dirigente Scolastica

Paola Ercolano 

Referenti del progetto: Prof.sse Valeria Pancucci - Letizia Cimini

Tu sei qui

Programma per la trasparenza e l'Integrità

La pubblicazione della sezione in accordo con quanto previsto dal Decreto Legislativo n. 150/2009 e dalla Delibera CiVIT n. 105/2010 (paragrafo 4.1.2, "Indicazioni relative alla pubblicazione del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità") non era finora possibile, in quanto tale voce non era regolamentata nella scuola.
La regolamentazione è recentemente avvenuta con il Decreto Legislativo n.33 del 14 marzo 2013.

Note

Si ricorda che il riutilizzo dei dati di cui è prevista la libera fruizione recentemente ribadita dal D. Lgs. 33/2013 è possibile solo ai sensi del D.Lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali" - Legge sulla Privacy): nei casi in cui il riutilizzo di tal dati fosse necessario, si deve chiedere il consenso all'interessato per la loro ripubblicazione.

Esempio: tabella riassuntiva, poi aggiungere documento in allegato

Il Programma triennale per la trasparenza e integrità prevede obiettivi di trasparenza a breve termine (un anno) a medio termine (due anni) di lungo periodo (tre anni).

Obiettivi a breve termine (un anno)
Oggetto Obiettivi Intervento da realizzare
Sito istituzionale

Modifica dell’indirizzo in .gov.it
Registrazione del dominio .gov.it al Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione

 
Produzione e pubblicazione solo di documenti accessibili. Produzione e pubblicazione solo di documenti accessibili
Adeguamento a Dlgs 33/2013 Revisione della struttura della sezione del sito Trasparenza, valutazione e merito in “Amministrazione trasparente” ai sensi dell'allegato A del Dlgs 33/2013
Formazione del personale    
     

 

Questo sito aderisce al progetto Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.